Empatie. L'esperienza empatica nella società del conflitto eBook

Empatie. L'esperienza empatica nella società del conflitto PDF. Empatie. L'esperienza empatica nella società del conflitto ePUB. Empatie. L'esperienza empatica nella società del conflitto MOBI. Il libro è stato scritto il 2018. Cerca un libro di Empatie. L'esperienza empatica nella società del conflitto su partyperilperu.it.

Partyperilperu.it Empatie. L'esperienza empatica nella società del conflitto Image
«Laura Boella definisce il ruolo dell'empatia cercando di mettere a fuoco il suo ruolo nei vari contesti: dalla narrativa, al mondo intellettuale, alle istituzioni, all'immaginazione letteraria fino all'attività giudiziaria» - Steno Sari, Libero L’empatia è l’esperienza che mette di fronte all’esistenza dell’altro come altro, alla sua unicità e differenza. Non è un sentimento di simpatia o di compassione. Non produce somiglianze o sintonie, ma movimenti imprevisti e diversificati verso i nuovi pensieri e desideri generati dall’incontro fra due esseri umani. Proprio la diversa qualità delle relazioni porta in primo piano modalità dell’esperienza empatica, come l’empatia senza simpatia e l’empatia negativa, rimaste fin qui ai margini della riflessione. Esse rappresentano una chiave essenziale per mettere a fuoco e definire il ruolo dell’empatia in contesti più ampi di genere narrativo, culturale e istituzionale, quali l’immaginazione letteraria e l’attività giudiziaria.
NOME DEL FILE Empatie. L'esperienza empatica nella società del conflitto.pdf
ISBN 9788860309716
DIMENSIONE 10,55 MB
DATA 2018

l'esperienza empatica nella societa' del conflitto" L'empatia è caratterizzata dal movimento verso l'altro, verso i nuovi pensieri e desideri generati dall'incontro tra due esseri umani. L'empatia non produce somiglianze o sintonie, ma movimenti imprevisti e diversificati.

L'esperienza empatica nella società del conflitto su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti. L'empatia è l'esperienza che mette di fronte all'esistenza dell'altro come altro, alla sua unicità e differenza.

LIBRI CORRELATI